Speranza e Speranzon… ovvero quando gli accrescitivi non sempre fanno crescere.
Il primo dei due: Evasio Speranza è il presidente della sezione Terza bis del Tar del Lazio.
Il secondo è Raffele Speranzon, assessore allo sport della provincia di Venezia (PdL).
Il primo, Evasio, ha ammesso la prima class action contro la pubblica amministrazione: quella sulle cosiddette classi pollaio. Infatti, a causa dell’aumento del numero degli alunni per classe deciso dal governo per tagliare cattedre, le aule sono affollatissime. Oggi, nonostante la normativa lo vieti, non è difficile trovare classi anche con 34/35 alunni, specialmente nei primi anni dei licei.
Il secondo, Raffaele, ha invitato i comuni a ritirare dalle biblioteche i libri di tutti gli scrittori che, nel 2004, hanno firmato un appello a favore di Cesare Battisti.
L’iniziativa ha talmente coinvolto l’assessore all’istruzione Elena Donazzan, la quale ha fatto partire una lettera ai dirigenti scolastici del Veneto affinché non adottino libri degli autori che hanno firmato l’appello a favore di Battisti.
Il primo, Evasio Speranza, è un magistrato che fa il suo lavoro presiedendo una sezione del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio. Giudica su casi in cui i cittadini si sentono lesi da atti amministrativi. Speranzon
Il secondo, Raffaele Speranzon, è un assessore che fa il suo lavoro immaginando di presiedere una sezione del Tribunale dell’Inquisizione di Venezia. Giudica sui casi in cui ledere i cittadini con atti amministrativi.
Essendo assessore allo sport, di formazione politica medioeval-nazifascista, immagino incentivi lo sviluppo di attività sportive quali: la corsa all’inquisizione, il salto della democrazia, il tiro all’abusivo, il lancio del manganello, la pallacapestro, l’occhei su olio di ricino e il sollevamento nomadi (con nodo scorsoio insaponato). Come è triste Venezia! Per Evasio, approfondimenti qui: http://www.repubblica.it/scuola/2011/01/21/news/class_action_scuola-11497003/?ref=HREC1-4 Per Raffaele approfondimenti qui: http://www.carmillaonline.com/ E qui: http://www.wumingfoundation.com/giap/?p=2572
Comunque straripiate di rabbia, buone azioni. Mauro

Annunci