TweetMauroYellow… per chi l’ha visto e per chi non c’era
e per chi quel giorno lì
inseguiva una sua chimera…
(La mia banda suona il rock, Ivano Fossati)
Allego un breve estratto video preso dalla trasmissione Presa Diretta (RAI 3) di domenica 8 febbraio 2015 in cui si è parlato della nostra scuola (almeno fino a quando la Rai non chiederà a YouTube di rimuoverlo).
La trasmissione, che merita di essere vista per intero (sarà disponibile sul sito www.presadiretta.rai.it), non ha mostrato riverenze verso la proposta governativa.
Al contrario ha smascherato le falsità della campagna di ascolto sulla scuola, ha svelato i trucchi dell’apparente approccio democratico e ha cercato di mettere in guardia dagli attacchi alla Costituzione contenuti nelle idee neoliberiste di chi ha proposto la cosiddetta “buona scuola”.
Ha dedicato un tempo giusto alla presentazione della proposta della Legge di Iniziativa Popolare per una Buona Scuola per la Repubblica (LIP) e ha raccolto diverse testimonianze.
LaNostraScuolaParallelamente alla trasmissione, su Twitter, si è tenuto un grande concerto di cinguettii: tantissimi messaggi hanno fatto riferimento alla LIP mentre davvero pochi sono stati quelli a favore della scuola renziana.
Ad un certo punto sono addirittura scesi in campo la responsabile scuola per il PD: Francesca Puglisi, la deputata PD Simona Malpezzi, il capo gabinetto del Ministero dell’Istruzione: Alessandro Fusacchia, il sottosegretario dello stesso Ministero: Davide Faraone, il capo della segreteria tecnica sempre del MIUR: Francesco Luccisano e pure il Presidente del Consiglio: Matteo Renzi che ha ritwittato i messaggi dei suoi collaboratori.
Anzi sarebbe meglio dire che, ad un certo punto, sono scesi in campo solo loro a difesa della loro proposta perché la maggior parte dei messaggi che sono circolati su Twitter in contemporanea con la trasmissione sono stati critici verso la proposta di Renzi e anzi hanno sostenuto la proposta alternativa della LIP.
Riusciranno, prima o poi, i personaggi di cui sopra a trovare l’umiltà di imparare ad ascoltare o manterranno la presunzione finora dimostrata?
Comunque ve lo chiediate, buona visione.

 

Annunci