EuropaInterrogativaRicevo e divulgo molto volentieri
I migranti risucchiati dal Mediterraneo, le vittime di guerre vicine, troppo vicine per essere ignorate, gli affamati e i disoccupati prodotti dalla dura legge del mercato:

sono queste le immagini che sintetizzano l’incubo di un’Europa delle tragedie umanitarie vincente sul sogno di un’Europa dei diritti.
Il popolo greco, tra i più colpiti dalle politiche di austerità, vuole invertire la rotta e con Alexis Tsipras chiede di farlo al fianco degli altri popoli europei.

Giovedì 19 febbraio 2015 dalle ore 18.00 presso la Sala Estense di Ferrara, Alessandro Somma e Michalis Traitsis ne parleranno con:
Teodoro Andreadis Synghellakis, Giornalista corrispondente da Roma per numerose testate giornalistiche greche e collaboratore de l’Unità, il Messaggero e l’Huffington Post, autore di “Alexis Tsipras. La mia sinistra”
(Bordeaux Editore 2015).
Leonidas Vatikiotis, Giornalista e docente di economia politica presso la libera università di Cipro, supervisore scientifico dei documentari Debtocracy, Catastroika e Fascism Inc.
Moni Ovadia prenderà parte alla serata con un videomessaggio.
Con il patrocinio dell’Università di Ferrara.
Comunque la pensiate, buona partecipazione.

10959370_10206156035926284_2762599988942636745_n

Annunci