class_more_f04Osservando i politici, certi giornalisti hanno fatto entrare nel linguaggio comune, attraverso il sentiero della metafora, una serie di animali di vario tipo.
Infatti ci sono politici che sono stati definiti: delfini e squali, trote e balene, vipere e caimani, falchi e colombe, grilli e lumache, volpi e lupi, pavoni, gufi e addirittura avvoltoi.  All’inizio queste metafore possono risultare efficaci ma, alla lunga, quando il linguaggio è ripetuto può diventare di una pesantezza unica.
Meno male che, il primo d’aprile, a scuola ci si può ancora sentire leggeri ritrovandosi un semplicissimo pesce d’aprile, fatto dai bambini, appiccicato sulla schiena; poi sorprendendosi per un altro scherzo fatto da alcuni genitori ed infine proponendone uno per ricambiare con sincera gratitudine.
Comunque proteggiate tutti gli animali, buona iscrizione alla scuola “Dante Sollievo”.

Istituto Comprensivo Statale D A N T E     S O L L I E V O
Scuole dell’Infanzia: Cinni, Ciroli – Scuole Primarie: Ambarabà, Ciccì, Coccò
Scuole Secondarie 1° grado: Guarda Su, Guarda Giù, Dai un bacio a chi vuoi tu
Sede: Via Golosoni,120 – 00003 Crema di Sopra         e mail: VorreiLeScaleA@incasa.it


Esuberanza Superiore, 1 aprile 2015

Ai genitori degli alunni

OGGETTO : Variazione delle discipline scolastiche

Come saprete, in questi giorni, nelle aule parlamentari, è in discussione una proposta di riforma della scuola italiana.

Nelle disposizioni normative all’esame del Parlamento non compaiono ancora alcune delle proposte suggerite dal Dipartimento U.R.C.A. (Utili Ricerche Contro l’Aggressività).
Il personale di questo Istituto, consapevole che i cambiamenti futuri si possano preparare con un’adeguata sperimentazione, comunica l’adesione convinta all’iniziativa del Ministero alla Pubblica Felicità, che accoglie la proposta URCA di variazione sperimentale delle materie di studio, già a partire dal presente anno scolastico.
Pertanto, a parziale rettifica della comunicazione di settembre, in cui si elencavano le discipline oggetto di studio alla scuola primaria, si comunica che dal giorno 31 aprile 2015 gli alunni dell’Istituto seguiranno le seguenti materie.

Materie Ovvero
Arte su Marte Storia dell’immaginazione
Azioni e riCreaAzioni Concretizzazione di modelli teorici
Cioccografia Il gusto nello scrivere
Educazione al segno e al sogno L’alfabeto delle possibilità espressive
Far di conto e far di canto Note a piè di pagina di un quaderno a quadretti
Invento il vento Storia temporale delle invenzioni
Nuoto fra le nuvole Educazione ai movimenti divergenti
Salto del fosso per il lungo Teoria e pratica dell’impossibile
Sollevamento dei problemi Attività di gruppo
Visioni, televisioni e visionari Geografia multisensoriale

In conseguenza di tale modifica, anche il documento di valutazione subirà i necessari adattamenti: i voti verranno eliminati e sostituiti dai volti dei bambini e delle bambine.

Distanti saluti

IL SALVAGENTE SCOLASTICO
Prof. Libero Dalla Noia

poisson d'avrilwm

Annunci