calendario_gazzetta_cocomero-17Uno degli anagrammi della parola “incontro” è “contorni”.
A me piace pensare che da un incontro possano delinearsi i contorni iniziali per immaginare un nuovo viaggio.
Mi piace anche credere che, nei protagonisti di questo incontro, ci debba essere la consapevolezza che, creare insieme nuovi contorni, possa diventare un modo per educare alla costruzione di un futuro diverso.

Per questo, siamo contenti di aver fatto incontrare le idee di insegnati, genitori e bambini e di aver tracciato i contorni iniziali di una nuova avventura fuori e dentro alla scuola.
Insieme, siamo persone che vogliono dare la parola ai bambini in quanto cittadini che hanno il diritto costituzionale di esprimere liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione“. [1]
Insieme, siamo insegnanti e genitori che intendono favorire la diffusione di una “letteratura” dei bambini a vantaggio di chiunque abbia voglia di leggere ed ascoltare.
Insieme, siamo un gruppo che intende impegnarsi per promuovere e valorizzare la cultura dell’infanzia.
Insieme, siamo uomini, donne e bambini che “non hanno tempo da perdere e sono interessati solo a ciò che può finir bene”. [2]
Insieme, ci siamo riuniti e per questi motivi abbiamo costituito l’associazione I BAMBINI DEL COCOMERO. [3]
Se vuoi saperne di più sui nostri scopi, scopri il blog dell’associazione “I bambini del Cocomero”, e la pagina Facebook associata.
Se vuoi rimanere aggiornat@ sulle nostre iniziative, sulle future uscite de “La Gazzetta del Cocomero” e su tutte le attività che abbiamo in programma, ti invitiamo ad iscriverti perché a noi piace se metti un “mi piace.
Comunque la pensiate, grazie in anticipo per il vostro contributo alla diffusione.

Salute e saluti
Mauro
cropped-copertina

[1] Dalla seconda pagina di copertina de “Il Giornale dei bambini” (1988) diretto da Mario Lodi.

[2] Torquato Neto, poeta brasiliano.

[3] Insieme è anche il titolo di un libro di Mario Lodi: “Insieme: giornale di una quinta elementare, Einaudi, Torino, 1974.

Annunci