Oggi è la “giornata mondiale degli insegnanti”
nessuno lo sa eppure siamo così in tanti.
Sembra che la scuola non sia importante
eppure in giro c’è ben più di un ignorante.
Non tutti gli insegnanti sono bravi o sono santi
e di sicuro qui da noi contan meno dei cantanti.
Gli insegnanti sono operai della conoscenza,
e di quella sete non riescono a star senza.
Gli insegnanti sono coltivatori di progetti,
provano a creare l’intero con dei pezzetti.
Gli insegnanti non sono in vista sui balconi
accolgono tutti anche chi viene coi barconi.
Gli insegnanti non si chiudono in una stanza
insegnano a star insieme che è cittadinanza.
Gli insegnanti sono elettricisti della relazione
collegano i fili alle radici della Costituzione.
Gli insegnanti sono allevatori di speranze
con cura provano ad accorciare le distanze.
Gli insegnanti sono ricercatori di bisogni
insegnano a tutti a pescare i propri sogni.
Gli insegnanti preferiscono il ponte al muro
lavorano per unire e sono muratori di futuro.
Mario_Lodi_Insegnanti

Annunci