Così ora la “Didattica A Distanza” la chiamano affettuosamente con l’acronimo DAD.
Un altro acronimo… uno in più… l’ennesimo.
Forse hanno pensato che, essendo la traduzione di “papà” in inglese, crei familiarità… forse hanno pensato che, essendo breve, diventi simpatico o forse non hanno pensato perché oramai si fa così, soprattutto a scuola.
A me, quando qualcuno comincia ad usare gli acronimi dando per scontato che tutti sappiano di cosa si sta parlando, cominciano a venire delle “intolleranze elementari”, delle “allergie linguistiche” e mi potrebbero venire anche degli “acrosticini” sulla pelle.
Immagino che, prima o poi, noi insegnanti critici ci sentiremo rimproverare da un “papà” ministeriale che, con tono persuasivo ci potrebbe dire:

Ehi tu DOC, lo sai che se non fai la DAD non VALES, non INVALSI e ti può venire un TIC.
Su DOC, non fare il FIS!
Se non la fai, da grande rischi la AFAM o, al massimo, di INDIRE GAE di gente che ARAN.
Nella vita è importante non fare POF.
Ti prego, dì SIDI… se lo fai, ti do un BES”.

Io confesso che, a volte, tutti questi specialisti dell’acronimo che non hanno rispetto per le parole, li manderei a FAQ.

Legenda dei 13 acronimi usati:
AFAM: Alta Formazione Artistica e Musicale
ARAN: Agenzia per la RAppresentanza Negoziale
BES: Bisogni Educativi Speciali
DOC: Disturbo Ossessivo Compulsivo
DAD: Didattica A Distanza
FAQ: Frequently Asked Questions
FIS: Fondo di Istituto
GAE: Graduatorie Ad Esaurimento
INDIRE: Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa
INVALSI: Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e Formazione
POF: Piano dell’Offerta Formativa
SIDI: Sistema Informativo Dell’Istruzione
TIC: Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione
VALES: VALutazione E Sviluppo